Parodontologia

IGIENE ORALE

odontoiatria-chirurgia-oraleL’utilizzo quotidiano di spazzolino, dentifricio, filo interdentale e collutorio non è sufficiente a impedire la formazione di tartaro e depositi sugli elementi dentari. Si consiglia di effettuare una visita di controllo ogni 4/6 mesi presso il dentista al fine di verificare la necessità di una seduta di igiene orale (detartrasi).

Presso lo studio viene utilizzato anche un sistema di eliminazione delle macchie (presenti spesso nei forti fumatori) a pressione di acqua, assolutamente indolore e  non invasivo che garantisce la massima efficacia nel ripristinare la pulizia degli elementi dentari.

MALATTIA PARODONTALE

582394_403725616346951_1318949596_n

 

Le malattie parodontali o parodontopatie sono tutte le patologie che riguardano il “parodonto”, cioè il tessuto di sostegno degli elementi dentari composto dalle gengive, il legamento parodontale, l’osso alveolare e il cemento radicolare.

La causa principale di tali parodontopatie sono la scarsa igiene e la trascuratezza da parte dei pazienti, oltre a fattori come fumo, diabete, stress e gravidanza.

Tali patologie, se diagnosticate precocemente, possono essere curate e limitate nel tempo garantendo ai pazienti la possibilità di mantenere gli elementi dentari per un lungo periodo di tempo.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi